In primo piano

Un racconto che prende le mosse da una storia vera e narra l’impresa eroica di Bartali, in cui si mescolano sport, eroismo, coraggio, eventi tragici e attimi di vita. Una scrittura piena di ritmo che, pur narrando fatti drammatici, riesce a catturare l’immaginazione, anche grazie alle illustrazioni di Roberto Lauciello.     
  • Titolo
    dal 27 gennaio 2015- LA BICICLETTA DI BARTALI
  • Autore
  • Illustratore
  • Firenze, 1943-1944. Gino Bartali, uno dei più importanti nomi nella storia del ciclismo di tutti i tempi, decise di rischiare la propria vita pur di salvare quella di altre persone. E così si prestò a nascondere nella canna della sua bicicletta verde i documenti falsi che servivano a far espatriare ebrei nascosti. Venne arrestato, ma alla fine riuscì a farcela! E così oltre ottocento cittadini israeliti poterono salvarsi dai campi di sterminio nazisti. IN APPENDICE: la testimonianza di ANDREA BARTALI, figlio di Gino, che narra in prima persona questo e altri momenti di vita del padre e della famiglia. «Il bene si fa ma non si dice» era una frase ricorrente del campione, che non volle essere un eroe e raccontò solo al figlio il suo segreto. Per queste imprese a Gino Bartali nel 2006 è stata conferita alla memoria, dal Presidente della Repubblica, la Medaglia d'oro al valore civile e nel 2013 è stata assegnata dallo Stato di Israele l'importantissima onorificenza di Giusto fra le Nazioni.

INFORMAZIONE PER I LIBRAI: cambio distributore.
Da gennaio 2015 siamo promossi e distribuiti da PDE
Per qualsiasi informazione siamo a vostra disposizione!

commerciale.notes@notesedizioni.it

*************************************
In occasione della GIORNATA della MEMORIA
27 gennaio


Servizio su TG2- ACHAB rubrica dei libri
lo puoi vedere cliccando  qui!

Si parla del libro da min 3,02 e segg.

IL LIBRO È IN LIBRERIA DAL 27 gennaio
***************************************
Nella terna VINCITORI
PREMIO LETTERATURA INFANZIA CENTO 2015!

Complimenti a Sofia Gallo

 

I magnifici 7: i più letti, i più richiesti
Gianni Magnino - Esercizi canini
Anna Vivarelli - Che fine ha fatto gatta Marta?
Pino Pace - Un gatto nero in candeggina finì...
Sofia Gallo - Stefania Vincenzi - A casa del lupo

Sigrid Loos - Rita Vittori - 99 e più giochi cooperativi
Sofia Gallo - Almacanda, la biblioteca parlante

Gabriela
Keselman - Morris, regalami un amico!
 

 

Catalogo 2014

Catalogo 2014
Scarica pdf

Appuntamenti

Iscrizione Newsletter

Compila i campi e iscriviti alla nostra Newsletter

Nome
Cognome
Città
Professione
E-mail

Si garantisce il trattamento dei dati in conformità al decreto legislativo 30 giugno 2003, n.196 da parte di "Notes Edizioni s.a.s." per rispondere alle richieste pervenute e/o per inviare informazioni commerciali e pubblicitarie. Potrete richiedere in qualsiasi momento la rettifica o la cancellazione inviando un messaggio via fax o via e-mail.