FOTO 51: IL SEGRETO DEL DNA
Collana RIMBALZI

FOTO 51: IL SEGRETO DEL DNA

La storia si svolge tra il King’s College di Londra e l’Università di Cambridge, dall’inizio degli anni Cinquanta del Novecento ai giorni nostri.

Londra, 1952. Annie, quattordicenne apprendista sarta, in un pomeriggio di pioggia trova per terra una busta contenente alcune strane fotografie.
Con l’aiuto di Mark e di altri amici scopre, attraverso una serie di vicissitudini, avventure e colpi di scena, che tra quelle immagini c’è la Foto n. 51, la prima fotografia del DNA, scattata dalla scienziata Rosalind Franklin.

In un clima noir ricco di emozioni, la vicenda si articola sullo sfondo di lotte accademiche, combattute senza esclusione di colpi, per assicurarsi la paternità di una scoperta che ha rivoluzionato la biologia e che ha portato a James Watson, Francis Crick e Maurice Wilkins il Premio Nobel per la Medicina nel 1962.

Questo romanzo è frutto della fantasia dell’autrice, tuttavia è ambientato in un contesto storico ben definito
e molti dei personaggi e degli eventi legati alla scoperta della struttura del DNA sono reali.
Rosalind Franklin, James Watson, Francis Crick, Linus Pauling, Maurice Wilkins, Raymond Gosling e Jennifer Doudna sono scienziati realmente esistiti, così come la fotografia numero 51 del DNA.

 

 

Il DNA è ormai entrato nell’immaginario collettivo e offre molti spunti per temi di grande attualità, dalla manipolazione genetica alle indagini di polizia.

È curioso sapere come la scoperta del DNA sia avvenuta in un clima da film noir.

Il romanzo della Segrè ne restituisce il clima, fatto di azioni più o meno lecite, lotte tra scienziati, ambizioni, colpi bassi, sorpresa finale.

Scheda Libro

collana
Collana RIMBALZI
testi
Chiara Valentina Segré
illustrazioni
pagine
160
formato
14 x 21
codice isbn
9788897007692
prezzo
12,00
età
da 12 anni
Le parole del libro:  scienza   Avventura   amicizia   crescita   storia